slide image

Regionali: grande prova di squadra

Skating Club Rovigo sul terzo gradino del podio al campionato regionale giovanile su pista. Classificatosi alle spalle del GS Scaltenigo e Pattinatori Spinea, la formazione verdeblu è scesa in pista a Noale (Ve) sabato 14 sotto la guida dei tecnici Roberta Ponzetti e Filippo Mirandola ed ha arricchito il suo medagliere con un oro ed un argento conquistato da Marco Giandoso . Tre le gare a disposizione di tutti gli atleti: quella di destrezza, un percorso di ability al fine...
Leggi tutto..

slide image

Bravi i debuttanti ai Provinciali

Bene la “prima” domenica 18 marzo eccezionalmente al Pattinodromo Ponzetti di via Malipiero. Il Campionato interprovinciale Rovigo-Verona, a causa del maltempo che ha fatto rivedere il programma gare, è stato spostato per la fase su pista al coperto, mentre sono state rinviate a data da destinarsi quella su strada. Per quanto riguarda il Polesine, nella classifica società il nostro club si è imposto con 99 punti davanti  a Roller Club Lendinara (48) e Polisportiva Lusia (9). Ottima la nostra prova...
Leggi tutto..

slide image

Gavello: terza scuola fuori città

2018 con grandi novità sul piano sportivo a Gavello: partirà martedì 9 gennaio il corso di pattinaggio in linea proposto dallo Skating Club Rovigo. I corsi, realizzati in collaborazione con la Polisportiva Csi, si terranno due volte la settimana, il martedì ed il venerdì, dalle ore 16,30 alle 17,30, all’interno della tensostruttura nell’area sportiva di via Pietro Nenni, offrendo a bambini e ragazzi una nuova opportunità per praticare sport in paese. Infatti l’attività è possibile dai 4 anni in poi...
Leggi tutto..

Bravi i debuttanti ai Provinciali

PDFStampaE-mail

Bene la “prima” domenica 18 marzo eccezionalmente al Pattinodromo Ponzetti di via Malipiero. Il Campionato interprovinciale Rovigo-Verona, a causa del maltempo che ha fatto rivedere il programma gare, è stato spostato per la fase su pista al coperto, mentre sono state rinviate a data da destinarsi quella su strada. Per quanto riguarda il Polesine, nella classifica società il nostro club si è imposto con 99 punti davanti  a Roller Club Lendinara (48) e Polisportiva Lusia (9). Ottima la nostra prova con 39 atleti in gara, molti al loro debutto agonistico, provenienti anche dalle scuole di pattinaggio di Rovigo, Villadose, Gavello e Crespino.
Questi i risultati nel dettaglio. Giovanissimi ed Esordienti hanno disputato tre prove, tutte a tempo, la prima base di partenza dell’altra. Una di destrezza, una di velocità pura con la gara sprint (2 giri) e la lunga (5 o 8 giri in linea). Nel dettaglio:
Giovanissimi femmine. Destrezza: prima Asia Pigato e terza Sara Merlo. Nei due giri sprint bronzo a Isabel Dobreva. Nei cinque giri in linea prima Giorgia Gresele. Da applausi anche Zoe e Irene Nardelli, Tea Mariotti, Maddalena Ortolan Maddalena, Akira Abril Juriz Zen, Paula Virlan e Martina Negri. Nei pari età maschili terzo Gabriele Marangi e bene Giacomo Salomoni e Sebastiano Schiesaro.
Salendo di categoria, negli Esordienti femminili, la destrezza ha visto primeggiare Greta Scalabrin davanti ad Elena Ponzetto. Nei due giri sprint, oro a Matilde Crivellari, argento a Scalabrin. Aumenta la categoria, quindi la distanza nei giri in linea, otto in totale seconda da Scalabrin e terza Crivellari. In luce pure Cristina Biolcati e Anna Benà Gambalonga. Nei pari età maschili, identico podio nelle tre specialità: oro a Marco Giandoso, argento a Jacopo Murciano, terzo a Jacopo Rizzo e quarto Stefano Destro. 
Nelle categoria maggiori con una doppia prova da compiere: la corta con distanza variabile a seconda della categoria, 3000 metri la lunga. Ragazzi 12 femminile. Nel giro sprint Emma Trovò ha preceduto Gioia Tenan e Matilde Faccini mentre nei 3000 metri in linea sempre prima Trovò, seconda Faccini, terza Tenan e quarta Eleonora Boscolo Forcola. Nei maschi, primo Michele Rizzo in entrambe le prove.
Nella categoria Ragazzi femminile, nei 300 metri sprint oro ad Elisa Berto e bronzo a Filippa Crivellari. Nella lunga seconda Berto e Crivellari. In entrambe le prove dei pari età maschili, primo Filippo Santato giuntos secondo nel fondo. Negli Allievi, titolo provinciale in entrambe le gare a Leonardo Fantato come allo stesso modo negli Junior ad Alberto Barison.
Nei Senior, doppio oro per Benedetta Rossini. Nei Maschi, in gara corta, primo posto per Giovanni Arzenton, secondo per Mattia Diamanti, terzo per Valentino Bressan. Nei 3000 metri, primo Valentino Bressan, secondo Mattia Diamanti, terzo Giovanni Arzenton, tutti atleti dello Skating Club Rovigo. Infine nei Master, unica gara la 3000 metri in linea, oro per Paolo Campi

 

Caniatti mondiali maratona 2017 rid